Nr. 1 del Registro degli Organismi di Mediazione del Ministero della Giustizia

Trasparenza ente di Formazione

Informazioni ai sensi dell’art. 19 del Decreto 24 Ottobre 2023, n. 150 Obblighi di trasparenza degli Enti di formazione

DATI IDENTIFICATIVI E IL NUMERO D’ORDINE

 ADR Center Srl

Nr. 2 – Elenco degli Enti di formazione  di mediazione Ministero della Giustizia

CONTATTI, L’INDIRIZZO POSTALE DELLA SEDE LEGALE, L’INDIRIZZO DI POSTA ELETTRONICA E DI POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA

Via Marcantonio Colonna, 54 (entrata da Via degli Scipioni 247)

00192 – Roma

Tel. +39 06 36 09 37

Email: academy@adrcenter.com

Pec: adr@pec.adrcenter.com

L’ORGANIGRAMMA CON LE RELATIVE FUNZIONI E RESPONSABILITÀ

FORMATORI
Elenco formatori e biografie

RESPONSABILE SCIENTIFICO
Biografia

 

LE MODALITÀ DI ATTESTAZIONE DELL’EFFETTIVA FREQUENZA AI CORSI DA PARTE DEGLI ISCRITTI

Le modalità di attestazione dell’effettiva frequenza ai corsi da parte degli iscritti possono variare in base al tipo di corso, alle specifiche esigenze e, soprattutto, alle modalità di erogazione del corso stesso:

CORSI ON LINE:

  1. Software di gestione delle presenze: Piattaforme digitali (come ZOOM) che consentono ai corsisti di registrarsi tramite portali web, di partecipare con strumenti audio e video e permettere ai docenti e ai componenti della divisione formazione di ADR Center di tracciare tempi e orari di connessione dei discenti.

CORSI IN PRESENZA:

  1. Registro delle presenze: I docenti e i componenti della divisione formazione di ADR Center registrano quotidianamente le presenze degli studenti con firme su un registro cartaceo (entrata/uscita).

PER ENTRAMBI I CORSI ON LINE E IN PRESENZA:

  1. Partecipazione attiva: In particolare modo per il Corso iniziale per mediatori, la partecipazione attiva alle lezioni, come interventi, discussioni e risposte a domande è monitorata come parte delle modalità di attestazione della frequenza.
  2. Compiti e test di verifica: In alcuni casi, la frequenza può essere attestata attraverso la consegna regolare di compiti, esercitazioni, simulazioni o la partecipazione a test periodici. La costante partecipazione a queste attività può essere considerata come prova dell’effettiva frequenza.
  3. Autodichiarazione: Ove necessario, per maggiore garanzia della presenza/partecipazione dei corsisti, al termine del corso viene richiesto ai partecipanti di firmare una autodichiarazione delle ore totali di effettiva presenza/partecipazione al percorso formativo specifico.

I CRITERI PER L’AMMISSIONE ALLA VALUTAZIONE FINALE DEGLI ISCRITTI AI CORSI

I criteri per l’ammissione alla valutazione finale degli iscritti ai corsi variano a seconda della tipologia del percorso formativo. Tuttavia, ADR Center adotta alcuni criteri comuni per garantire che gli studenti abbiano acquisito le competenze e le conoscenze necessarie prima di accedere alla valutazione finale:

Frequenza e Partecipazione

  • Presenza: La frequenza del 100% delle lezioni pari al numero minimo di ore stabilito dalla relativa normativa (per questo motivo i corsi sono in genere sviluppati e proposti considerando ore aggiuntive in caso di assenze/ritardi)
  • Partecipazione attiva: Partecipazione a discussioni, attività in classe e eventuali laboratori.

Valutazione Continua

  • Compiti assegnati: Eventuale completamento di esercitazioni e altri lavori assegnati durante il corso.
  • Prove intermedie: Superamento di esami o test se somministrati durante il corso.

Comportamento, Attitudine e Rispetto delle scadenze

  • Mantenimento di un comportamento adeguato e rispettoso durante tutto il corso e dimostrazione di un’attitudine positiva e proattiva nei confronti delle attività formative.
  • Rispetto delle scadenze per la consegna di possibili compiti assegnati.

Requisiti Specifici

  • Requisiti particolari: Ogni corso può avere requisiti specifici in base alla natura del programma di studio, come l’acquisizione di competenze tecniche particolari, esperienze di tirocinio, o la partecipazione a determinati eventi o progetti.

I discenti mantengono comunque un dialogo costante con i docenti e i componenti della divisione formazione di ADR Center per garantire di soddisfare tutti i requisiti necessari per l’ammissione alla valutazione finale.

LE MODALITÀ PER IL RILASCIO DELL’ATTESTAZIONE DI PARTECIPAZIONE AL CORSO, COMPRENSIVA DELL’ESITO DELLA PROVA FINALE

Per ottenere l’attestazione di partecipazione al corso è necessario seguire le seguenti modalità che variano a seconda della tipologia di corso:

  1. Partecipazione al Corso:
  • Assicurarsi di aver frequentato il 100% del minimo di ore di lezione previste dal programma del corso.
  • Partecipare attivamente alle attività didattiche, inclusi eventuali lavori di gruppo, simulazioni, discussioni, elaborati e esercitazioni pratiche.

2.  Prova Finale:

  • Sostenere e superare la prova finale del corso. Questa prova può consistere in un esame scritto, una presentazione orale, un elaborato o una combinazione di questi elementi a seconda del tipo di corso.
  • Il superamento della prova finale viene determinato sulla base dei criteri di valutazione stabiliti dal corpo docente, che possono includere la qualità del lavoro svolto, la comprensione dei contenuti del corso e la capacità di applicarli in contesti pratici.

3. Rilascio dell’Attestazione:

  • L’attestazione di partecipazione verrà rilasciata entro un determinato periodo di tempo (solitamente 2-4 settimane) dal termine del corso.
  • L’attestazione è in genere consegnata in formato digitale, tranne per il Corso iniziale mediatori il cui attestato è in formato cartaceo.