IoMediodaCasa

#IoMediodaCasa

Continua l’attività di ADR Center con le mediazioni in videoconferenza (senza costi aggiuntivi)

Nel rispetto delle regole emanante dal Governo in relazione all’emergenza sanitaria legata al Covid-19, l’attività in tutte le sedi di ADR Center continua esclusivamente nelle modalità telematiche, e precisamente:

  1. Deposito delle istanze. Le istanze di mediazione continueranno ad essere ricevute e protocollate regolarmente tramite il deposito online al sito www.adrcenter.it/deposita-istanza o all’indirizzo Pec della sede di ADR Center territorialmente competente: [nomecittà]@pec.adrcenter.com.
  2. Mediazioni in videoconferenza. Secondo le modalità comunicate dai case manager, ADR Center metterà a disposizione senza alcun costo aggiuntivo una piattaforma di videoconferenza tramite cui gli avvocati e le parti potranno collegarsi con il mediatore e svolgere la sessione di mediazione nel pieno rispetto della normativa vigente e del regolamento di ADR Center. I verbali saranno firmati a distanza secondo le modalità indicate dal mediatore.
  3. Richiesta di rinvioNel caso di impossibilità o mancato consenso a svolgere la sessione in videoconferenza, gli incontri di mediazione già previsti fino al 3 Aprile 2020 saranno rinviati ad una data successiva.

Tutte le sedi e i mediatori di ADR Center continueranno a lavorare durante tale periodo di emergenza garantendo lo svolgimento delle procedure di mediazione principalmente tramite videoconferenza in cui gli avvocati e le parti potranno collegarsi da studio o casa.

Per ogni informazione necessaria case manager e mediatori sono a disposizione per rispondere alle vostre richieste ai numeri telefonici o via mail delle sede di ADR Center reperibili su www.adrcenter.it

Leonardo D’Urso

Responsabile di ADR Center

DEPOSITA ISTANZA