MEDIATORI E ARBITRI

Marcello Marinari

Marcello Marinari

Biografia
  • Settori di specializzazione
  • Consumo
  • Diffamazione a mezzo stampa
  • Diritti reali eredità divisioni locazioni
  • Responsabilità medica e sanitaria
  • Societario fallimentare affitto di azienda
  • Internazionale
  • Esperienze Professionali
  • Magistrato in quiescenza
  • Ruolo
  • Arbitro
  • Mediatore

Magistrato dal 1978, in quiescenza dal 1 luglio 2010. Tra i vari incarichi svolti è stato Capo della Segreteria del Sottosegretariato di Stato alla Giustizia e addetto al Gabinetto del Ministro, Servizio Coordinamento Affari Internazionali. Consigliere addetto al servizio civile presso la Corte d’Appello di Milano dal 2004, è stato nominato Presidente del Tribunale di Montepulciano nel 2008.

Esperienze in ADR

  • Ha gestito mediazioni in materia di divisioni, successioni ereditarie e locazioni di valore superiore al milione di euro.
  • Ha mediato controversie in tema di risarcimento del danno da diffamazione a mezzo stampa che hanno visto coinvolte alcune delle principali testate giornalistiche italiane e note figure del mondo dell’imprenditoria e dell’economia italiana.
  • Ha svolto numerose attività di studio di Diritto Comparato presso gli uffici giudiziari penali e civili inglesi, francesi ed ha partecipato ad alcuni seminari presso le Corti federali e statali della California e di altri Stati degli USA, che hanno trattato anche la materia della ADR.
  • Docente nell’ambito del IV modulo del Master di II livello in “Gestione e risoluzione dei conflitti. Quadro giuridico, teorie relazionali e tecniche di risoluzione alternativa delle controversie (ADR)”, nel maggio 2007 presso l’Università degli studi di Roma Tre – Facoltà di Giurisprudenza.
  • Relatore in molti corsi sull’ADR anche nell’ambito della formazione dei magistrati gestita dal CSM.
  • Sia nell’ambito delle attività svolte presso il Ministero della Giustizia sia in occasione di convegni ed incontri, in Inghilterra ed in altri paesi ha curato lo studio e l’aggiornamento della materia della ADR.

Attività professionali

  • 2008-2010. Presidente del Tribunale di Montepulciano.
  • Co-fondatore del Progetto Conciliamo promosso dalla Corte di Appello di Milano e da altre istituzioni del distretto, e nel suo ambito Presidente del Comitato delle Istituzioni per lo Sviluppo della Conciliazione (CISCON), fino all’anno 2009.
  • 2004-2008. Consigliere addetto al settore civile presso la Corte d’Appello di Milano.
  •  1999. Nominato Magistrato di Corte d’Appello, ha preso servizio presso il Ministero della Giustizia quale Capo della Segreteria del Sottosegretariato di Stato alla Giustizia Sen. Giuseppe Ayala e successivamente quale Magistrato addetto al Gabinetto del Ministro, Servizio Coordinamento Affari Internazionali.
  • 1996-1999 e 2001-2004. Giudice addetto alla sezione civile presso il Tribunale di Pisa.
  • 1994-1996. Direttore dell’Ufficio Studi Ricerche e Relazioni Internazionali del Dipartimento dell’Amministrazione Penitenziari presso il Ministero della Giustizia.
  • 1988-1994. Pretore con funzioni civili e penali presso le Preture di Biella, Massa Marittima e Cascina.
  • Ha svolto altresì l’attività di docente in materia giuridica presso diverse università italiane ed è stato relatore in molti convegni in Italia e all’estero in tema di diritto comparato e di ADR.

Pubblicazioni

  • Ha scritto numerose monografie in tema di diritto comparato e civile, nonché sulla nuova disciplina della mediazione. E’ autore di molti articoli in materia di ADR.

Ordini professionali di appartenenza

  • E’ iscritto all’albo degli Avvocati presso l’Ordine degli avvocati di Asti

Studi

  • Laureato in Giurisprudenza presso l’università degli Studi di Pisa nel 1972.
  • Ha ottenuto l’abilitazione alla professione di Procuratore legale presso la Corte d’Appello di Bologna nella sessione1975/76.

Lingue

Inglese, francese e spagnolo.