Nr. 1 del Registro degli Organismi di Mediazione del Ministero della Giustizia

ALTRE PROCEDURE ADR

Arbitrato Rapido Rituale

Se un accordo non viene raggiunto in mediazione, le parti possono affidare ad ADR Center la gestione di un arbitrato rapido a costi contenuti e predeterminati.

Un procedimento arbitrale rituale secondo diritto regolato dagli articoli 806 e seguenti del Codice di procedura civile ha una durata di 180 giorni (se non prorogato dalle parti).

Arbitrato Nazionale

Se un accordo non viene raggiunto in mediazione, le parti possono autonomamente decidere di affidare il giudizio ad un arbitro di ADR Center secondo la procedura di Arbitrato Rapido Rituale , un procedimento arbitrale rituale secondo diritto regolato dagli articoli 806 e seguenti del Codice di procedura civile che ha una durata di 180 giorni (se non prorogato dalle parti).

Avvio Arbitrato​

Il servizio di Case Management di ADR Center fornisce alle parti e ai loro avvocati tutte le informazioni necessarie per l’avvio di una procedura di arbitrato, inclusa la tempistica e i costi stimati. Per avviare una procedura di arbitrato contattate uno dei nostri Case Manager telefonando al +39 06 360937 o inviando una e-mail a adr@pec.adrcenter.com.

REGOLAMENTO DI ARBITRATO RAPIDO RITUALE

Avvio arbitrato con ADR Center

ADR Center coniuga la trentennale esperienza di JAMS nell’amministrazione efficiente della mediazione e dell’arbitrato negli Stati Uniti con la competenza di alcuni tra i migliori mediatori e arbitri italiani ed europei. Le procedure di ADR Center sono state perfezionate nel corso degli anni sulla base delle richieste dei clienti per assicurarne l’idoneità a risolvere le liti in tempi certi e a costi predeterminati.

Richiesta dei clienti
Caratteristiche delle procedure amministrate da ADR Center
Integrazione tra mediazione e arbitrato
  • Integrazione delle procedure eliminando il potenziale conflitto economico tra la gestione delle due procedure
  • Previsione nel regolamento arbitrale di una procedura parallela di mediazione gestita da un terzo neutrale diverso dall’arbitro

Riduzione dei Tempi

  • Tre diverse modalità di gestione basate sul valore della controversia
  • Nomina di arbitri che lavorano in via esclusiva per ADR Center
  • Impegno contrattuale a svolgere gli incontri e le udienze in tempi predefiniti, e a rendere il lodo arbitrale entro 30 giorni dalla conclusione della fase istruttoria
  • Gestione telematica dei documenti tramite un software esclusivo di E-filing e, su richiesta delle parti, gestione on line (e/o video e teleconferenza) dell’intera procedura arbitrale

Tariffe e predeterminazione dei costi

  • Tariffe su diversi scaglioni di uguale ammontare per arbitrato.
  • Arbitrato a tempo. Si paga solo per il tempo effettivamente impiegato. Il deposito iniziale è minimo
  • Nessuna possibilità di aumentare unilateralmente il costo della procedura

Specializzazione e incompatibilità dei neutrali

  • Comprovata esperienza degli arbitri, il cui profilo è consultabile sul sito.
  • Specializzazione dei terzi neutrali per settore di contenzioso
  • Incompatibilità nella nomina di neutrali che hanno svolto o svolgono la professione nella stessa regione delle parti e dei loro consulenti
  •  

Competenza operativa in tutto il territorio nazionale

  • L’applicazione del medesimo Regolamento e la gestione centralizzata di un’unica lista di professionisti assicura la qualità nello svolgimento delle procedure in tutte le città d’Italia. Gli incontri si possono svolgere presso i Resolution Center di ADR Center ovvero dove i clienti concordano

Struttura e sedi internazionale

  • ADR Center è l’unico organismo al mondo con sedi operative e Resolution Center in Europa e negli Stati Uniti

Costi Arbitrato

Spese di deposito e nomina del tribunale
€ 270 + IVA per ciascuna parte, da versare al momento del deposito della domanda o della memoria di risposta per le spese iniziali di segreteria e di nomina del Tribunale arbitrale.

Valore della lite Costi per Parte
(decisore unico nell’elenco di ADR Center)
Oltre € 5.000.000€ 32.000
Da € 1.000.001 a € 5.000.000€ 16.000
Da € 250.001 a € 1.000.000€ 8.000
Da € 50.001 a € 250.000€ 4.000
Fino a € 50.000€ 2.000
  • Il costo s‘intende per parte e al netto di IVA per ciascun arbitro nominato.
  • Il costo è forfettario e comprende le spese della Segreteria e gli onorari del Tribunale.

Costi in caso di nomina di arbitri non appartenenti all'elenco di ADR Center

In caso di richiesta di nomina di un arbitro o di arbitri non inseriti nell’elenco di ADR Center i costi del procedimento potranno variare rispetto alla tabella di cui sopra.

Modalità di pagamento il pagamento

Il pagamento dei costi deve avvenire almeno 7 giorni lavorativi antecedenti la prima udienza nel caso di controversie di valore fino a € 1.000.000. Nel caso di controversie di valore superiore a € 1.000.000 il pagamento dei costi deve avvenire nella misura del 50% almeno 7 giorni lavorativi antecedenti la prima udienza, il pagamento del rimanente 50% deve avvenire prima del deposito del lodo.

Il pagamento deve essere effettuato mediante bonifico bancario secondo le coordinate di seguito indicate:

  • CREDEM, IT69I0303203207010000002827 SWIFT
  • CODE:BACRIT21375, Intestato a: ADR Center
  • Causale: “Arbitrato – Nominativo delle parti”.